Principi di revisione internazionale ISA: adottati i nuovi principi

17. 08. 31
posted by: Trevor S.r.l.
Visite: 2052

Principi di revisione internazionale ISA: adottati i nuovi principi 

Con Determina del 31 luglio 2017 della Ragioneria generale dello Stato (prot. n. 157387 ) sono state adottate le nuove versioni dei principi di revisione:

• ISA Italia 260 (Comunicazione con i responsabili delle attività di governance)
• ISA Italia 570 (Continuità aziendale), ISA Italia 700 (Formazione del giudizio e relazione sul bilancio),
• ISA Italia 705 (Modifiche al giudizio nella relazione del revisore indipendente),
• ISA Italia 706 (Richiami di informativa e paragrafi relativi ad altri aspetti nella relazione del revisore indipendente)
• ISA Italia 710 (Informazioni comparativeDati corrispondenti e bilancio comparativo),

Tali nuove versioni sono precedute anche dalle nuove versioni dell’Introduzione ai principi stessi e del Glossario dei termini più utilizzati, nonché il nuovo principio di revisione internazionale ISA Italia 701 concernente la comunicazione degli aspetti chiave della revisione contabile nella relazione del revisore indipendente.
I revisori legali e le società di revisione legale dei conti annuali e dei conti consolidati iscritti al registro di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, come modificato dal decreto legislativo 17 luglio 2016, n. 135, applicano i nuovi principi nello svolgimento degli incarichi di revisione disciplinati dagli articoli 9 e seguenti del suddetto decreto legislativo.
Le novità più significative riguardano il nuovo “standard” della relazione che il revisore dovrà emettere sui bilanci di esercizio e consolidati nella quale dovranno essere evidenziate le attività svolte e comunicati gli esiti derivanti da esse con riferimento ai cd. “aspetti chiave” (“key matters”) della revisione contabile.
In particolare, tali aspetti sono disciplinati, come detto, nel nuovo ISA Italia 701 ai cui contenuti, ai fini dell’inserimento delle relative comunicazioni all’interno della relazione di revisione, rimanda esplicitamente il nuovo ISA Italia 700.
Per “Aspetti chiave della revisione contabile” il nuovo Principio identifica quegli aspetti che, secondo il giudizio professionale del revisore, sono stati maggiormente significativi nella revisione contabile del bilancio del periodo amministrativo in esame. Gli aspetti chiave della revisione sono scelti tra gli aspetti comunicati ai responsabili delle attività di governance.
Si ricorda che di recente, prima dell’emanazione delle nuove versioni degli ISA Italia sopra elencati, era stato fatto oggetto di aggiornamento anche il Principio SA Italia 720B (“Le responsabilità del soggetto incaricato della revisione legale Relativamente alla relazione sulla gestione e ad alcune specifiche Informazioni contenute nella relazione sul governo societario e gli Assetti proprietari”) che, rispetto alla precedente versione, ha introdotto il giudizio di conformità dei contenuti della relazione sulla gestione alle norme di legge, oltre a quello di coerenza (già presente) con il bilancio stesso. L’introduzione del nuovo giudizio di conformità è applicabile sui per le revisioni contabili riferite ai bilanci relativi ai periodi amministrativi che iniziano dal 1° luglio 2016 o successivamente (e quindi già sui bilanci di imprese che hanno chiuso l’esercizio sociale lo scorso 30 giugno 2017).
Invece, la nuova versione dei principi di revisione ISA Italia 260, ISA Italia 570, ISA Italia 700, ISA Italia 705, ISA Italia 706 e ISA Italia 710, nonché ISA Italia a 701 si applica, per le società diverse dagli Enti di interesse pubblico, a decorrere dalla revisione dei bilanci relativi agli esercizi che iniziano dal 6 agosto 2016 o successivamente e, per gli Enti di interesse pubblico, a decorrere dalla revisione dei bilanci relativi agli esercizi che iniziano dal 17 giugno 2016 o successivamente.
Alle società che non costituiscono Enti di interesse pubblico è consentita l’applicazione anticipata per le revisioni contabili dei bilanci relativi ai periodi amministrativi che iniziano dal 17 giugno 2016.
La Determina e i suindicati principi di revisione e la nuova versione dell’Introduzione ai principi stessi e del Glossario dei termini più utilizzati sono pubblicati sul sito istituzionale della revisione legale all’indirizzo: http://www.revisionelegale.mef.gov.it.
Nella Sezione “Documenti” del presente nostro sito sono state riportati i fascimili delle Relazioni di revisione previste sulla base dei nuovi principi nella loro versione applicabile per le imprese che redigono i propri bilanci di esercizio consolidati secondo i principi contabili internazionali IFRS/IAS (due format distinti per Enti di Interesse Pubblico e non EIP) e secondo i principi contabili italiani (OIC).

torna su