Consultazione primo set Principi Contabili OIC

16. 03. 08
posted by: Trevor S.r.l.
Visite: 3081

Con la pubblicazione del Decreto Legislativo 18 agosto 2015, n. 139 sulla Gazzetta Ufficiale del 4 settembre 2015 si è completato l’iter di recepimento della direttiva 34/2013/UE. Tale decreto ha aggiornato la disciplina del codice civile in merito ai bilanci d’esercizio e la disciplina del d. lgs. 127/1991 in tema di bilancio consolidato.
L’art. 12 del d. lgs. 139/2015 prevede quanto segue:
1. Le disposizioni del presente decreto entrano in vigore dal 1° gennaio 2016 e si applicano ai bilanci relativi agli esercizi finanziari aventi inizio a partire da quella data.
2. Le modificazioni previste dal presente decreto all'articolo 2426, comma 1, numeri 1), 6) e 8), del codice civile, possono non essere applicate alle componenti delle voci riferite a operazioni che non hanno ancora esaurito i loro effetti in bilancio.
3. L'Organismo italiano di contabilità aggiorna i principi contabili nazionali di cui all'articolo 9bis, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 28 febbraio 2005, n. 38, sulla base delle disposizioni contenute nel presente decreto.
L’OIC ha iniziato il processo di aggiornamento dei principi contabili nazionali che si prevede si concluderà entro il prossimo mese di luglio.
L’OIC ha ritenuto opportuno dedicarsi prioritariamente a quei principi contabili maggiormente impattati dalle novità introdotte dal d.lgs. 139/2015 (costo ammortizzato ed attualizzazione per l’iscrizione dei crediti e dei debiti; iscrizione e valutazione in bilancio degli strumenti finanziari derivati; eliminazione dallo stato patrimoniale delle voci “costi di ricerca” e “costi di pubblicità”).
Pertanto, il primo gruppo di principi contabili che viene posto in consultazione sul sito della Fondazione OIC (www.fondazioneoic.eu) è composto dai seguenti documenti:
· OIC 15 Crediti;
· OIC 19 Debiti.
A breve si procederà a fare altrettanto per il principio contabile sugli strumenti finanziari derivati e per fornire indicazioni in tema di disposizioni di prima applicazione in merito all’eliminazione dallo stato patrimoniale delle voci “costi di ricerca” e “costi di pubblicità”.

torna su