Glossary

Impresa utilizzatrice

Un’impresa che esternalizza attività avvalendosi di un fornitore di servizi ed il cui bilancio sia oggetto di revisione contabile.

Incarico di assurance

Un incarico in cui, all’esito delle procedure adottate in esecuzione dello stesso e sulla base degli elementi acquisiti, vengono espresse conclusioni con il fine di accrescere il livello di fiducia degli utilizzatori, diversi dal soggetto responsabile, sul fatto che il risultato della valutazione o della misurazione dell’oggetto dell’incarico è conforme a determinati criteri di riferimento. Rientrano tra gli incarichi di assurance gli incarichi di revisione, gli incarichi di revisione limitata e gli altri incarichi finalizzati a fornire un livello di attendibilità ad una informazione.

Per le linee guida sugli incarichi di assurance si veda l’International Framework for Assurance Engagements emanato dall’International Auditing and Assurance Standards Board che descrive gli elementi e gli obiettivi di un incarico di assurance.

Incarico di revisione

Un incarico finalizzato a fornire un ragionevole livello di attendibilità in cui viene espresso un giudizio in ordine al fatto se il bilancio sia redatto, in tutti gli aspetti significativi, in conformità al quadro normativo sull’informazione finanziaria applicabile (vale a dire fornisca una rappresentazione veritiera e corretta o sia presentato correttamente in tutti i suoi aspetti significativi) quale, ad esempio, un incarico di revisione legale conferito ai sensi del D.Lgs. 39/10, condotto in conformità agli ISA Italia.

Incarico di revisione limitata

Un incarico di assurance condotto sulla base di procedure che non forniscono tutti gli elementi probativi che sarebbero richiesti per un incarico di revisione, in relazione al quale viene espressa una conclusione in merito alla circostanza che non sono emersi elementi che inducano a ritenere che il bilancio non sia stato predisposto, in relazione a tutti gli aspetti significativi, in conformità con il quadro normativo sull’informazione finanziaria (ad esempio un incarico condotto in conformità agli International Standards on Review Engagements - ISRE).

Incertezza nella stima

La suscettibilità di una stima contabile e della relativa informativa ad una intrinseca mancanza di precisione nella sua quantificazione.

Incoerenza

Altre informazioni che contraddicono le informazioni contenute nel bilancio oggetto di revisione contabile. Una incoerenza significativa può far sorgere dei dubbi sulle conclusioni di revisione tratte dagli elementi probativi acquisiti in precedenza ed, eventualmente, sugli elementi a supporto del giudizio del revisore sul bilancio.

Incoerenza (nell’ambito del principio di revisione

Presenza, nella relazione sulla gestione e/o, ove applicabile, nella relazione sul governo societario, di informazioni che contraddicono quelle contenute nel bilancio oggetto di revisione contabile.

Incoerenza significativa (nell’ambito del principi

È significativa una incoerenza che, considerata singolarmente o insieme ad altre incoerenze, potrebbe influenzare le decisioni economiche che gli utilizzatori del bilancio assumono sulla base del bilancio stesso.

Incoerenza significativa e pervasiva (nell’ambito

Incoerenza che, oltre a essere significativa, presenta le seguenti caratteristiche:

  • non si limita a specifiche informazioni;
  • pur limitandosi a specifiche informazioni, si riferisce o potrebbe riferirsi ad aspetti di importanza fondamentale per la comprensione delle informazioni contenute nella relazione sulla gestione e, ove applicabile, nella relazione sul governo societario da parte degli utilizzatori.
Indipendenza

L'indipendenza consiste in:

  • indipendenza mentale » lo stato mentale che consente di esprimere una conclusione senza condizionamenti che compromettano il giudizio professionale, consentendo quindi a una persona di agire con integrità, obiettività e scetticismo professionale; e
  • indipendenza agli occhi di terzi » l’evitare fatti e circostanze talmente significativi, in base ai quali un terzo, ragionevole e informato, dopo aver soppesato tutti i fatti e le circostanze specifici, concluderebbe, verosimilmente, che siano compromessi l’integrità, l’obiettività o lo scetticismo professionale del soggetto abilitato alla revisione o di un membro del gruppo di revisione o del gruppo di assurance.
Informativa finanziaria storica

Informazioni espresse in termini finanziari relative ad una determinata impresa, derivanti principalmente dal sistema contabile dell’impresa, che riguardano eventi economici verificatisi in periodi amministrativi precedenti ovvero condizioni o circostanze di tipo economico presenti a date di riferimento passate.

Informazioni (nell’ambito del principio di revisio

Dati, importi e commenti presenti nella relazione sulla gestione e/o, ove applicabile, nella relazione sul governo societario, classificabili in:

  • informazioni finanziarie: dati, importi e commenti sulla situazione patrimoniale, finanziaria ed economica  della società (o del gruppo), estratti dal bilancio oggetto di revisione contabile o riconducibili – attraverso i dettagli utilizzati per la predisposizione del bilancio, il sistema di contabilità generale e le scritture contabili sottostanti – al bilancio stesso;
  • informazioni non finanziarie: dati, importi e commenti non estratti dal bilancio oggetto di revisione contabile né riconducibili – attraverso i dettagli utilizzati per la predisposizione del bilancio, il sistema di contabilità generale e le scritture contabili sottostanti – al bilancio stesso.
Informazioni comparative

Gli importi e le informazioni inclusi nel bilancio riguardanti uno o più periodi amministrativi precedenti in conformità al quadro normativo sull’informazione finanziaria applicabile.

Ingerenze da parte della direzione

Una mancanza di neutralità da parte della direzione nella redazione delle informazioni.

Interesse finanziario

Un diritto su partecipazioni sociali o altri titoli, obbligazioni, finanziamenti o altri strumenti di debito di un ente, inclusi la facoltà o l’obbligo di acquistare tale diritto o suoi derivati.

Interesse finanziario diretto

Un interesse finanziario:

  • detenuto direttamente da, e soggetto al controllo di, un individuo o un ente (inclusi quelli amministrati da altri soggetti), oppure
  • di cui un individuo o un ente è il beneficiario effettivo, detenuto attraverso un veicolo di investimento collettivo, un patrimonio autonomo (ad esempio estate), un trust o altri soggetti interposti o strumenti di intermediazione, sui quali detto individuo o ente esercita il controllo, o del quale è in grado di influenzare le decisioni di investimento.
Interesse finanziario indiretto

Un interesse finanziario del quale un individuo o un ente è il beneficiario effettivo, detenuto attraverso un veicolo di investimento collettivo, un patrimonio autonomo (ad esempio estate), un trust o altri soggetti interposti o strumenti di intermediazione, sui quali detto individuo o ente non esercita alcun controllo né dei quali è in grado di influenzare le decisioni di investimento.

International Financial Reporting Standards – I principi contabili internazionali emanati dall’International Accounting Standards Board.

Ispezione (come procedura di revisione)

Esame di registrazioni o di documenti, sia interni sia esterni, in formato cartaceo, elettronico o in altro formato, ovvero la verifica fisica di una attività.

Ispezione (con riferimento al controllo della qual

In relazione agli incarichi di revisione completati, le procedure configurate per fornire l’evidenza del rispetto da parte dei team di revisione delle direttive e delle procedure di controllo della qualità stabilite dal soggetto incaricato della revisione.

Ispezione (con riferimento al controllo della qual

In relazione agli incarichi completati, le procedure configurate per fornire l’evidenza del rispetto da parte dei team degli incarichi delle direttive e delle procedure di controllo della qualità stabilite dal soggetto abilitato.

torna su